Skip to main content

È atteso per il 22 luglio 2021 l’evento di attivazione delle comunità socioeconomiche dell’Isola intitolato “Agricoltura e Parchi nazionali insieme per lo sviluppo sostenibile dei territori. Agricolture sostenibili, tutela del paesaggio, innovazione, turismo”

In questa occasione si affronteranno diverse tematiche: dalla PAC al PNRR passando per l’innovazione come volano per la crescita sostenibile dei territori, fino a una riflessione sulle nuove possibili politiche per lo sviluppo.

L’evento, in loco nell’isola di Pantelleria, sarà un momento di importante confronto tra le realtà agricole istituzionali e i soggetti aziendali e cooperativi del territorio pantesco. 

“Nell’ambito della transizione ecologica il contributo del Mezzogiorno può essere determinante per la ricostruzione del Paese post-Covid. Il progetto del PYF parte dalla convinzione che la strategia green debba assumere un carattere ‘attivo e partecipativo’, diventando elemento trainante per la costruzione di una nuova economia, finalizzata a rendere la questione ambientale una opportunità di sviluppo e di trasformazione del lavoro e dei modelli di consumo, ma anche elemento determinante dell’inclusione e della coesione sociale”.

Luca Bianchi, direttore Svimez